Nel corso degli ultimi vent’anni la città di Firenze ha subito un lento ed inesorabile cambiamento dovuto al fenomeno della globalizzazione e ad un numero sempre più crescente di afflusso turistico da tutto il mondo.
Tale effetto ha portato una trasformazione, alle volte impercettibile, di molti ambienti urbani per favorire le necessità da parte degli stranieri. Il lavoro fotografico verte a rappresentare categorie diverse di tali luoghi mantenendo la stessa metodologia di ripresa per esortare il lettore a riflettere sulla compatibilità di ambienti moderni all’interno di una cornice composta spesso da elementi architettonici antichi. Attraverso le immagini si vuole inoltre enfatizzare il contrasto urbano che ha assunto una connotazione normale per la vita giornaliera della città storica. 


Back to Top